Quirinale, Gino Strada: Italia sul baratro, Rodotà può salvarla

Roma, 17 apr. (LaPresse) - "Credo che questo Paese sia ad altissimo rischio, sull'orlo del baratro e di una grande tragedia sociale. Penso che ci sia una persona come Stefano Rodotà che dà garanzie morali e civili e di impegno sui problemi delle persone: il lavoro, la sanità, la scuola. Sono orgoglioso e contento di supportare una candidatura come quella di Rodotà, che mi sembra la persona migliore in questo Paese per portarci fuori dalla deriva". Lo ha detto il fondatore di Emergency, Gino Strada, spiegando i motivi del suo passo indietro rispetto alla candidatura al Quirinale offertagli dal Movimento 5 Stelle in favore dell'ex garante della privacy Stefano Rodotà.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata