Quirinale, De Girolamo: Nostri voti dipenderanno da figura individuata

Roma, 11 gen. (LaPresse) - "Leggendo l'intervista di Speranza viene da chiedersi se nel suo pallottoliere, il capogruppo dem abbia davvero preso in considerazione tutti i fattori o abbia falsato la realta'. Il primo elemento trascurato dal collega Speranza e' che Ncd-Udc, fino ad oggi fedele alleato di governo, non ha firmato nessun assegno in bianco a Renzi per il candidato del Colle: i nostri voti, ovviamente, dipenderanno dalla figura individuata e da nient'altro, come sottolineato più volte dal ministro Alfano.

Pertanto invito Speranza a parlare a nome del Pd o dei tanti Pd che coabitano sotto lo stesso simbolo, ma non tiri Ncd-Udc per la giacchetta". Così in una nota la capogruppo alla Camera di Area Popolare (Ncd-Udc) Nunzia De Girolamo.

"Certo e' che nel suo pallottoliere spicca il Patto del Nazareno: le sue parole, se ancora ce ne fosse bisogno, confermano che il Colle fa parte dell'accordo Renzi-Berlusconi.

Noi dei gruppi di Aria Popolare proseguiremo con correttezza il cammino intrapreso, ma -sottolinea De Girolamo - nessuno pensi di fare i conti senza di noi, anzi crediamo sia giunto il momento di fare un 'tagliando' alla maggioranza per affrontare in maniera diversa le sfide che ci attendono?", conclude De Girolamo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata