Quirinale, Calderoli: Silvio svegliati, sogno sta diventando incubo

Roma, 29 gen. (LaPresse) - "Siamo passati dal 'patto del Nazareno' al 'peto del Nazareno'. Silvio svegliati, il sogno si sta trasformando in un incubo!". Così Roberto Calderoli, vicepresidente del Senato ed esponente della Lega. "Renzi - afferma - ha usato Berlusconi per le riforme costituzionali e la legge elettorale ed ora arrivati al dunque, sull'elezione del Presidente della Repubblica, condivisa dai due contrattisti, al posto che rispettare il patto, Renzi risponde a Berlusconi con una pernacchia o, meglio, con un peto proponendo un candidato Pd-Sel-5Stelle che ha sempre visto Berlusconi e le sue reti come fumo negli occhi". "Io oggi sarò orgoglioso di andare a votare Vittorio Feltri, un vero spirito libero, e, finalmente non comunista o, peggio ancora, cattocomunista", conclude Calderoli.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata