Quirinale, Bersani: Ci sarà una sorpresa. Renzi: Marini non lo votiamo

Roma, 17 apr. (LaPresse) - "Adesso spieghiamo tutto. Sarà una bella sorpresa". Lo ha detto il segretario del Pd, Pierluigi Bersani, arrivando al Capranica per l'assemblea dei gruppi, rispondendo alla cronista di LaPresse che gli chiedeva se sarà Franco Marini il candidato al Colle. Il segretario, per evitare i fotografi, è entrato dall'accesso posteriore, da piazza Montecitorio. Tra i primi a dire "no" all'ipotesi Marini è Matteo Renzi, che a La Stampa dice: ""I nostri parlamentari non lo voteranno. Questa sera lo diranno con chiarezza al gruppo, noi non siamo franchi tiratori ma ci opponiamo a questa scelta alla luce del sole". Il sindaco di Firenze spiega poi i motivi del no al sostegno a Marini. "Lo conosco - ha detto il sindaco di Firenze - ve lo immaginate al telefono con Obama? A me sembra il meno adatto e lo voglio dire con chiarezza stasera. Ma se lo eleggeranno metterò subito la foto nella mia stanza perché ho rispetto per il presidente della Repubblica".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata