Quirinale, Alfano: Candidatura Prodi divide l'Italia

Roma, 19 apr. (LaPresse) - "Hanno candidato Prodi per tentare di unire il Pd e dividere l'Italia, vanno contro lo spirito della Costituzione e trattano l'elezione del presidente come il congresso del Pci e il Quirinale come se fosse una sede di partito. E' chiaro che ci comporteremo di conseguenza". Lo afferma il segretario del Pdl, Angelino Alfano, parlando con i cronisti in Transatlantico in merito alla candidatura di Romano Prodi avanzata dal Pd.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata