Quirinale, a Giovanardi insulti e fischi da piaza Montecitorio

Roma, 19 apr. (LaPresse) - Si alzano i toni della contestazione in piazza Montecitorio: questa volta l'attacco è stato riservato all'ex ministro Carlo Giovanardi mentre rilasciava alcune dichiarazioni davanti alle telecamere. 'Vergogna', 'ladri', 'vattene', sono solo alcune delle grida che si sono levate. Il clima di tensione, tra comizi improvvisati e cartelli di protesta, viene tenuto sotto controllo dalle forze dell'ordine, disposte a presidio del perimetro di accesso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata