Puglia, il governatore Emiliano indagato per abuso d'ufficio
Puglia, il governatore Emiliano indagato per abuso d'ufficio

L'indagine a carico del presidente della Regione in base alla legge Severino per la nomina dell'ex sindaco di Bisceglie Spina come consulente di una società pubblica

Il governatore della Puglia Michele Emiliano è indagato per la nomina del 28 luglio 2017 di Francesco Spina come consigliere della società pubblica InnovaPuglia, che si occupa degli appalti centralizzati. Lo scrive nell'edizione cartacea di oggi la 'Gazzetta del Mezzogiorno', spiegando che venerdì scorso la Procura di Bari ha fatto notificare a Emiliano un avviso di proroga delle indagini con l'ipotesi di abuso d'ufficio. Spina ha ricevuto la nomina nonostante fosse stato dichiarato decaduto da sindaco di Bisceglie a fine agosto 2017, e dunque in base al decreto Severino non avrebbe potuto ricevere alcuna nomina prima di due anni.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata