Province, in commissione Governo sotto 2 volte. Aula boccia mozione M5S per 4 voti

Roma, 25 mar. (LaPresse) - L'aula del Senato ha bocciato la pregiudiziale di costituzionalità presentata dal senatore del Movimento 5 stelle Giovanni Endrizzi al disegno di legge 'Delrio' sulle province e le città metropolitane. Il voto al provvedimento, che al momento è in discussione, è previsto per le 18 di domani. Prima di arrivare in aula il governo e la maggioranza sono stati battuti due volte in Commissione Affari costituzionali. In particolare su un emendamento dell'opposizione che restituisce alle Province le competenze sull'edilizia scolastica e su un emendamento del relatore che fissava un tetto all'indennità dei presidenti delle Province in misura non superiore a quella del sindaco del capoluogo dei comuni associati. Al governo, in commissione, è mancato il voto del senatore Mario Mauro (Pi) che era assente.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata