Prove di governo per Cottarelli, oggi i ministri
Sarebbe pronto a presentare la lista di ministri al Colle Carlo Cottarelli. Il nuovo premier incaricato dal capo dello Stato per formare un nuovo governo ha promesso tempi rapidi e una squadra snella. Salvo colpi di scena il suo esecutivo non avrà una maggioranza che lo sosterrà in Parlamento: non voteranno la fiducia 5 Stelle, Lega, Forza Italia e Fratelli d'Italia. Senza i numeri, al voto dopo agosto, ha spiegato ieri Cottarelli, altrimenti nel 2019 dopo l’approvazione della legge di bilancio. Immediata la reazione dei mercati: la borsa di Milano apre in deciso calo, col ftse mib giù di oltre il 2% e continua a salire alle prime battute lo spread tra Btp e Bund: stamattina ha toccato quota 260, ai massimi da ottobre 2013.