Prodi: Preoccupati da Trump, o Europa è unita o finisce male
L'ex premier si è espresso sul nuovo presidente Usa

"Il 'prima l'America' di Trump non significa che in un concerto fa il primo violino, ma è l'America contro gli altri. Siamo preoccupati. E subito io penso alla necessità dell'Europa di mettersi insieme, perché di fronte a un America che vuole rompere i rapporti, che mette muri, noi o siamo uniti o finiamo male". Così l'ex premier Romano Prodi ai microfoni di Rainews 24.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata