Primo maggio, Letta: Sono col cuore a Perugia

Berlino, 1 mag. (LaPresse) - "Oggi è il primo maggio e ho trovato di buon auspicio il fatto che i sindacati abbiano ricomuinciato a lavorare insieme". Lo ha detto il premier Enrico Letta, a Berlino. "Sono col cuore con loro a Perugia - ha aggiunto - anche per ricordare il sacrificio delle due dipendenti della regione Umbria". "Se riusciamo sul lavoro a dare dei segnali positivi ce la faremo - ha aggiunto - se non riusciamo sul lavoro non ce la faremo neanche sul resto".

"O l'Europa tutta cresce insieme o nessuno si salva da solo", ha aggiunto, spiegatno che dei temi della crescita "parleremo oggi a Parigi con Hollande, mentre a Bruxelles incontrerò il presidente del Consiglio euroeo, quello della Commissione e quello del Parlamento". Letta vedrà anche il primo ministro belga, mentre lunedì sarà a Madrid a incontrare il primo ministro spagnolo. "Se sull'Europa riusciamo a fare passi verso più unione e più crescita possiamo farcela", ha concluso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata