Primarie Pd, Zingaretti: "In Sicilia modello di partito che non voglio"

"In Sicilia purtroppo stiamo vedendo un modello di partito che io non voglio". Nicola Zingaretti, candidato alle primarie del Partito Democratico, commenta il caos interno al partito in Sicilia: "Ci sono federazioni che non hanno aperto il tesseramento e non hanno fatto votare gli iscritti, ci sono pesanti ingerenze di un altro partito e su questo dovremmo reagire compatti. Così si distrugge e non si costruisce". E aggiunge: "Al Paese serve un'alternativa di governo, e non esiste alternativa senza Pd".