Primarie, Bersani: Il voto della Camusso? Sindacalista può dire la sua

Roma, 29 nov. (LaPresse) - "Un sindacalista, come un altra persona, può dire la sua però io penso che se uno governa debba essere amico di tutti ma parente di nessuno". Così il segretario del Pd, Pier Luigi Bersani, durante la registrazione di 'Porta a porta' che andrà in onda stasera su Rai 1, riferendosi al fatto che il segretario della Cgil, Susanna Camusso, ha dichiarato di aver votato Pier Luigi Bersani alle primarie del centrosinistra.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata