Primarie, Alfano: Non parteciperò se ci sono candidati indagati

Roma, 23 nov. (LaPresse) - "Non parteciperò alle primarie se ci saranno candidati indagati. Decida il comitato dei Garanti". Così, su Twitter, il segretario del Pdl e candidato alle primarie Angelino Alfano. Il riferimento è ad Alessandro Proto, il finanziere candidato alle primarie del Pdl, che è stato indagato per truffa e aggiotaggio da parte della procura di Milano.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata