Prima domenica di Renzi premier: Oggi con Delrio i dossier. Non spot ma concretezza da sindaci

Roma, 23 feb. (LaPresse) - "Oggi con @graziano_delrio sui dossier. Metodo, metodo, metodo. Non annunci spot, ma visione alta e concretezza da sindaci #buonadomenica". Così su twitter alle 8 del mattino il nuovo presidente del Consiglio Matteo Renzi annuncia il programma della sua prima domenica da premier. Domani il governo chiederà la fiducia in Aula.

Pochi minuti dopo il primo cinguettio e dopo una raffica di botta e risposta con i follower (riportati sotto), il neo premier twitta di nuovo: "Mi fermo qui. Altrimenti passo la domenica su Twitter anziché sui dossier. Ma in settimana, dopo la fiducia, riprendiamo il #matteorisponde".

Il nuovo presidente del Consiglio conferma il trend inaugurato l'altroieri quando, durante l'interminabile colloquio con il Capo dello Stato Giorgio Napolitano, ha informato via twitter con un "arrivo, arrivo" che stava per uscire a leggere la lista dei nuovi ministri. Un modo di comunicare diretto con i cittadini che accorcia, in apparenza, le distanze tra premier e Paese.

I TWEET DELLA DOMENICA:

GOVERNO 2.0 - "Credo che su questo tema, Roberto, resterai sorpreso. Buona domenica". Il premier Matteo Renzi risponde così su twitter a chi gli chiede attenzione per i temi dell'economia digitale e un governo 2.0.

GIOVANI - "Questa è la responsabilità che sento più forte: l'Italia come terra di opportunità e non di rendita. Grazie". Il premier Matteo Renzi risponde così su twitter a un follower che gli scrive: "Buongiorno Presidente, ha dato una speranza a noi ragazzi della sua età... Non ci deluda".



TASSE -
"Nella mia esperienza di amministratore le tasse le ho sempre ridotte (prov. Ipt; comune Irpef). Niente promesse, ma ci proveremo". Il premier Matteo Renzi risponde così su twitter a chi gli chiede se sarà come gli altri e continuerà a tassare il popolo italiano.

GIUSTIZIA - "È uno dei dossier più interessanti, Paolo. È sul tavolo". Così su twitter il premier Matteo Renzi risponde a chi gli chiede di considerare il lavoro preparato dal pm Nicola Gratteri sulla giustizia.

BUROCRAZIA - "Quella della burocrazia è la madre di tutte le battaglie. Significa cambiare mentalità, tutti". Il premier Matteo Renzi risponde così su twitter a chi gli chiede di combattere la "burocrazia ingessata nel passato".

SPENDING REVIEW - "Anche questo dossier è sul tavolo. Aspettiamo il giuramento del ministro Padoan e ci lavoriamo". Il premier Matteo Renzi risponde così su twitter a chi gli chiede di iniziare dal dossier Cottarelli sulla spending review per recuperare risorse da destinare a giovani e imprese. Il dossier del commissario straordinario Carlo Cottarelli risponde alla richiesta di spending review più volte sollecitata dall'Europa e prevede risparmi già dall'anno corrente a partire da tagli alle Regioni.


DECRETI OMNIBUS - "Non so se è il primo, Carlo. Ma certo sì. Poi tutto si tiene: regolamenti parlamentari, riforme costituzionali, trasparenza". Il premier Matteo Renzi risponde così su twitter a chi gli chiede come "primo punto" lo stop dei decreti omnibus e un rafforzamento rapido delle decisioni.


© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata