Presidenza Camera, M5s: "Apertura da Lega e Pd"
"È giusto che la presidenza della Camera vada al M5s", lo rivendicano i capigruppo del Movimento, Danilo Toninelli e Giulia Grillo, dopo le consultazioni con gli altri partiti per sciogliere il rebus sulla presidenza delle Camere. "Abbiamo riscontrato un'apertura da parte della Lega e del Pd. È un'apertura di metodo", ha dichiarato Toninelli chiarendo che non sono stati fatti nomi. Ma i dem frenano e precisano: "È stato un incontro interlocutorio non è maturato alcun accordo". Il capogruppo del Pd alla Camera, Ettore Rosato, spiega: "Nel momento in cui ci faranno un nome faremo le nostre valutazioni e se ci sarà un profilo autorevole, il Pd potrebbe votarlo".