Prescrizione, Salvini: Senza riforma processo non ci sarà stop

Roma, 9 nov. (LaPresse) - "La riforma della prescrizione c'è nel contratto. Sarà una parte del tutto della coraggiosa riforma del processo penale. Ci sono milioni di Italiani che attendono giustizia da 6,7,8 anni. La nostra preoccupazione era che togliere la prescrizione tout court allungasse i tempi all'infinito, abbiamo detto va bene la prescrizione all'interno della riforma del processo penale che entra in vigore, uno o due mesi prima. Se entra in vigore la riforma uno o due mesi prima allora entra in vigore la prescrizione. Se non c'è la riforma, la prescrizione non c'è". Così il ministro dell'Interno Matteo Salvini a margine dell'evento della Polizia di Stato sul cyberbullismo all'Auditorium di Roma.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata