Prescrizione, Renzi: Due mesi per cambiare legge, poi sfiducia a Bonafede

Roma, 12 feb. (LaPresse) - "Sulla sfida contro i giustizialisti non molliamo di un centimetro. Oggi il Pd è diventato giustizialista e si è sposato con I grillini. Auguri. Noi restiamo garantisti". Lo avrebbe detto Matteo Renzi ai suoi, a quanto apprende LaPresse, sul tema della prescrizione. Aggiungendo: "Diamo due mesi di tempo, da qui a Pasqua. Se la prescrizione cambia, bene. Altrimenti porteremo in Senato la sfiducia a Bonafede, che anche oggi ci ha accusato di molestie".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata