Prescrizione, da Cdm via libera alla riforma del processo penale
Prescrizione, da Cdm via libera alla riforma del processo penale

Durante la riunione, senza le ministre di Italia Viva, trovato l'accordo sul Lodo Conte Bis sulla prescrizione. Telefonata Conte-Mattarella

Via libera, secondo quanto si apprende, al ddl delega di riforma del processo penale. Nel testo, viene riferito, c'è anche il lodo Conte bis sulla prescrizione. Al Consiglio dei ministri non hanno partecipato i rappresentanti di Italia Viva nel governo dopo il durissimo botta e risposta tra Giuseppe Conte e Matteo Renzi.

Il Quirinale è stato informato minuto per minuto su quanto stava accadendo a palazzo Chigi, ma per ora resta alla finestra. La fase è delicata e il premier Giuseppe Conte non può non condividerla con il capo dello Stato, Sergio Mattarella, in via del tutto informale. Smentita una visita al Colle, Conte e Mattarella si sono incontrati prima alla Corte dei Conti, dove hanno scambiato qualche battuta, e poi si sono sentiti telefonicamente poco prima delle dichiarazioni del presidente del Consiglio. Conte ha voluto anticipare a Mattarella la sua strategia, certo, viene riferito, che quello di "Renzi è un bluff". Il premier non è più disponibile a proseguire con i continui stop and go di Italia Viva

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata