Povertà, Caritas: Reddito cittadinanza non cancelli Rei

Città del Vaticano, 17 ott. (LaPresse) - "L'annunciata introduzione del Reddito di Cittadinanza è destinata a portare con sé novità di rilievo che ci si augura tengano conto dell'esperienza maturata nell'attuazione del REI di cui si parla nel rapporto". Così la Caritas nel Rapporto sulla Povertà 2018. "Questa esperienza, sia nei suoi punti di forza così come nelle sue criticità, rappresenta un prezioso patrimonio di sapere concreto, che merita di essere valorizzato. Un patrimonio, si spera, dal quale il legislatore non vorrà prescindere al momento di disegnare le prossime tappe della lotta alla povertà nel nostro Paese".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata