Ponte Genova, familiari: Speriamo che Sardine abbiano sbagliato in buona fede

Milano, 5 feb. (LaPresse) - "Noi non possiamo giudicare la volontà di partecipare a una 'fucina creativa' dai Benetton da parte delle Sardine, siamo in un paese libero, certo che il momento storico, e l'evidente faro mediatico sugli imprenditori che li hanno ospitati, non danno sicuramente la speranza di ricevere un premio oscar per il tempismo, io non voglio denigrare nessuno, non è nostro compito, inoltre lo fanno già troppi, e in alcuni casi farebbero bene a fare un proprio esame di coscienza; spero solo che questi ragazzi abbiano sbagliato in buona fede, soprattutto per coloro che hanno speranza nella loro lotta". Così Egle Possetti, presidente del Comitato ricordo vittime ponte Morandi, a Proposito dell'incontro con le Sardine a Fabrica.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata