Politici in vacanza: da Mattarella a Conte, vince il mare italiano
Salvini, dopo una settimana a Milano Marittima, sceglie la Puglia. Ferie ritardate per Di Maio a causa del dossier Ilva

Qualche giorno di meritato riposo spetta anche ai politici. Il mare, la montagna e anche la campagna, rigorosamente italiane. Sono queste le mete preferite, a partire dal capo dello Stato Sergio Mattarella, che dall'inizio del suo mandato, per la prima volta, ha scelto di passare qualche giorno nel mare azzurro della Sardegna. Negli anni precedenti il presidente della Repubblica aveva preferito le alte montagne delle Dolomiti, mentre quest'anno ha deciso di ripercorrere i passi dei suoi predecessori, da Cossiga a Ciampi, a Napolitano, trascorrendo le vacanze sull'isola.

Mattarella è arrivato venerdì alla Maddalena, dove passerà una decina di giorni di relax blindatissimo, visto che alloggerà all'ammiragliato, praticamente una fortezza con l'obiettivo di tenere lontani i giornalisti. Dopo il mare non è escluso che l'inquilino del Colle decida di ritagliarsi qualche giorno anche in montagna, ma al momento non è ancora stato definito nulla. Sempre Italia, tra acque cristalline e splendidi scenari montani per la presidente del Senato, Maria Elisabetta Casellati. Le località sono top secret, ma una cosa è certa: non supererà i confini nazionali. Molto probabilmente, rivelano rumors di palazzo, la seconda carica dello Stato farà capolino nei mari della Liguria, da lei molto amati.

Anche l'esecutivo guidato da Giuseppe Conte predilige la penisola. Il presidente del Consiglio, da persona riservata quale è, non si sbottona sul luogo delle vacanze che molto probabilmente trascorrerà diviso tra il figlio e la fidanzata Olivia Paladino. L'appuntamento istituzionale è fissato per il 15 di agosto, quando Conte sarà a Volturara Appula, in provincia di Foggia, sua terra natia, per ricevere le chiavi della città. Non è escluso che Conte si fermi poi nei paraggi per qualche giorno. Matteo Salvini, che ha già trascorso una settimana a Milano Marittima, ora si trova in Puglia come testimonia lo scatto su una barca a largo delle isole Tremiti con la compagna Elisa Isoardi. Per il vicepremier il riposo durerà ancora per poco. Il 14 sarà in Calabria e il 15 in Sicilia per il comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica, che come di consuetudine si svolge a Ferragosto. E' probabile che il titolare dell'Interno si ritagli qualche giorno sull'isola per poi tornare al Viminale per terminare il decreto sicurezza, annunciato prima della fine dell'estate. Vacanze ritardate per seguire la vicenda Ilva per Luigi Di Maio, che rimarrà al Mise almeno fino a Ferragosto. "Spero di riuscire a fare almeno 2 o 3 giorni di vacanza" ha detto in tv il vicepremier, che molto probabilmente sceglierà di restare in famiglia.

Stella della Maremma Maria Elena Boschi, esponente del governo Renzi prima e Gentiloni poi, che anche quest'anno ha scelto la sua Toscana per la solita vacanza in riva al mare, in compagnia delle amiche del cuore. In Versilia invece la regina dei salotti estivi è Daniela Santaché, senatrice di fratelli d'Italia. Stesso mare, ma non stessa spiaggia per due outsider del Parlamento: Silvio Berlusconi e Beppe Grillo. Entrambi passeranno l'estate in Sardegna, con la certezza che sarà difficile incontrarsi. Per il Cav non è escluso anche un altro periodo di relax a Merano, in in Alto Adige, dove sembra essere diventato un abitué.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata