Politici e vip a presentazione libro Bagnasco: da Casini a Bonanni

Roma, 24 gen. (LaPresse) - Abbracci, strette di mano e sorrisi calorosi. Il cardinale Angelo Bagnasco ha accolto alti prelati e politici all'auditorium della Conciliazione dove è stato presentato il suo libro 'La porta stretta'. Ha atteso all'ingresso del teatro quasi mezzora l'arrivo del segretario di Stato Tarcisio Bertone che durante la presentazione del suo libro ha lanciato un chiarto messaggio alla politica italiana. Nel frattempo si è intrattenuto con esponenti politici. Strette di mano, sorrisi e colloqui con Pierferdinando Casini, leader dell'Udc. Poi è stata la volta di Maurizio Gasparri e Gaetano Quaglierello.

Presenti anche esponenti del Pd cattolico come Giuseppe Fioroni. Con molta cordialità Bagnasco ha accolto il segretario della Cisl Bonanni, il coordinatore dell'incontro di Todi Natale Forlani e la presentatrice tv Lorena Bianchetti. Presente anche il ministro della Salute, Renato Balduzzi, candidato in Piemonte nella lista Monti. I partecipanti alla presentazione sono più di 1.200. Alla presentazione è intervenuto anche Joseph H.H. Weiler, della New York University School of Law. Moderatore dell'incontro il giornalista e scrittore Aldo Cazzullo. Il libro raccoglie le prolusioni pronunciate da Bagnasco all'apertura dei Consigli episcopali permanenti.

Tutto esaurito nel teatro dell'Auditorium. Presente anche il ministro dei Beni culturali, Lorenzo Ornaghi, Paola Binetti, passata dal Pd all'Udc e Beatrice Lorenzin, che era stata candidata dal Pdl come governatrice alla regione Lazio. Nessuno dei politici, prima e dopo la presentazione, ha voluto rilasciare dichiarazioni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata