Poletti: Testo riforma lavoro migliorato, questione essenziale

Roma, 3 dic. (LaPresse) - "Il Governo ha pensato e pensa che il tema del lavoro sia una delle questioni essenziali, se non la questione essenziale, sulla quale dobbiamo agire oggi per invertire una situazione di fatto che si è realizzata in questo lungo periodo di crisi che il nostro Paese sta attraversando". Lo ha detto Giuliano Poletti, ministro del lavoro e delle politiche sociali, durante il discorso con cui ha posto la questione di fiducia in Aula al Senato sulla delega al governo per il Jobs act. "Il testo che arriva alla conclusione di questa discussione è un testo che è stato significativamente cambiato e significativamente migliorato", ha assicurato il ministro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata