Pinotti: F35? Non acquisteremo niente che non sia più che sicuro

Farnborough (Regno Unito), 15 lug. (LaPresse) - "Non acquisteremo niente che non sia più che sicuro per il nostro personale e in grado di funzionare". Lo ha detto il ministro della Difesa Roberta Pinotti a margine dell'Air show a Farnborough a proposito degli F35.

Il secondo giorno di apertura del Farnborough International Air Show , uno dei più grandi saloni mondiali dedicato all'industria aerospaziale, vede il ministro Pinotti in visita allo stand Piemonte che raggruppa 17 imprese, di Alessandria, Asti, Cuneo, Novara e Torino ha dichiarato: "Quello dell'aerospazio è un settore tecnologicamente molto avanzato nel quale l'Italia dice e ha molto da dire anche in futuro il Piemonte su questo si è mosso con estrema intelligenza". Il ministro ha quindi riconosciuto la tradizione piemontese nel comparto aerospaziale, che conta grandi aziende, ma anche pmi, un sistema efficiente che sta creando innovazione e lavoro. In questo contesto il ministro ha sottolineato come il Piemonte sia stato il primo a creare una risposta ai bisogni delle imprese che facilita l'accesso a saloni come quello in corso nei pressi di Londra, dove alcune aziende più piccole da sole non sarebbero riuscite ad essere presenti.

"La verifica che ho fatto oggi parlando con i rappresentanti delle diverse imprese - ha aggiunto il ministro - è che l'occasione di questi saloni è importante, non solo perché consente di mettere in mostra quello che sappiamo fare, creando occasioni di business, ma anche perché consente di capire dove sta andando il mercato e di mettere a punto nuove strategie.

Mi piace questo modo del Piemonte di presentarsi come sistema, è il modo che dovrebbe avere sempre l'Italia per riuscire a bucare il mondo", ha aggiunto Pinotti. La presenza regionale a Farnborough fa parte del Progetto Integrato di Filiera (PIF) Torino Piemonte Aerospace gestito da Centro Estero per l'Internazionalizzazione (Ceipiemonte) su incarico di Regione Piemonte, Unioncamere Piemonte, Camere di commercio di Piemonte e Valle d'Aosta, a sostegno dell'internazionalizzazione delle aziende del settore aeronautica, spazio e difesa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata