Pignoramento conti correnti, Conte: "Sono false notizie"

Il premier sul mancamento pagamento delle tasse locali rassicura: "Resterà tutto come prima"

“Faccio un invito pubblico a tutti. I cittadini devono essere informati correttamente. Se si scrive che da domattina i conti correnti saranno pignorati, sono false notizie. Dobbiamo smetterla di alterare il dibattito pubblico attraverso queste mistificazioni, queste bugie. Non ci sarà nessuna differenza sui pignoramenti: tutto come prima”. Così il premier, Giuseppe Conte, sul pignoramento del conto corrente per chi non paga le tasse locali. “Ma sarà equiparato nella riscossione il sistema locale a quello nazionale”, ha aggiunto il premier dopo l’incontro con il sindaco di Milano Giuseppe Sala e la Giunta municipale a Palazzo Marino.