Piazza Fontana, Mattarella: Revisionismo alimenta interpretazioni oscure

Milano, 12 dic. (LaPresse) - "Disinvolte manipolazioni strumentali del passato, persistenti riscritture di avvenimenti, tentazioni revisioniste alimentano interpretazioni oscure entro le quali si pretende di attingere versioni a uso settario, nel tentativo di convalidare, a posteriori, scelte di schieramento, opinioni di ieri". Così il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, alla seduta straordinaria del Consiglio comunale in occasione del 50esimo anniversario della strage di piazza Fontana.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata