Pensioni, Fornero: No a esenzioni per intere categorie

Torino, 12 ott. (LaPresse) - "Il governo ha già detto che è contrario e io ribadisco questa contrarietà". Lo ha detto il ministro del Lavoro, Elsa Fornero, a margine della presentazione di un libro a Torino sull'emendamento al decreto sanità approvato oggi in commissione affari sociali che consentirebbe una deroga nel settore della sanità alla riforma delle pensioni.

"Non ci sono fratelli maggiori o minori - ha aggiunto - questa riforma pensionistica vale per tutti, il governo e' impegnato eventualmente a cercare nell'ambito delle situazioni di persone che possono rischiare di trovarsi nel 2013 e nel 2014 senza reddito, senza lavoro, altre cause giuste meritevoli di salvaguardia, e direi che quella è l'unica cosa. Non credo che si possa pensare a esenzioni di intere categorie. Questo veramente trova il governo in netta opposizione".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata