Pdl, Alfano: Berlusconi è candidato naturale del partito

Milano, 17 set. (LaPresse) - "Noi crediamo che il presidente Berlusconi sia il leader con il maggiore consenso nell'area dei moderati e del centro destra e quindi, avendo per altro vinto le precedenti elezioni, è il naturale candidato del Popolo della Libertà". Lo ha affermato il segretario del partito, Angelino Alfano, a margine dell'incontro per presentare il libro di Roberto Gelmini, dal titolo 'L'onestà in politica'. "Speriamo che attorno a lui si possa raggiungere una coalizione più ampia - ha aggiunto Alfano - e speriamo che accetti la candidatura". Il segretario del Pdl tiene a precisare che dai vertici del partito "non gli mettiamo fretta, perché bisogna scegliere il momento giusto anche per questo annuncio". Il segretario del Pdl ha poi spiegato che il Cavaliere deciderà se candidarsi o meno anche quando "sarà più chiaro il quadro delle regole elettorali".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata