Pd verso la direzione, Renzi: "Ho numeri contro l'accordo"
Giornata decisiva per il Pd che oggi in direzione definirà la linea da seguire. "No alle conte", dice Renzi che assicura: "Ho i numeri per bocciare l'accordo i 5 Stelle". I non renziani, invece, chiederanno un voto sul mandato a Martina fino all'Assemblea nazionale. Intanto, duello al vetriolo tra Di Maio e Salvini: "Non vuole tornare al voto per i guai finanziari del Carroccio", attacca il pentastellato che respinge la nuova offerta del leader leghista per un accordo di governo. "Nessun governo possibile con il centrodestra, Salvini si è piegato a Berlusconi solo per le poltrone" conclude Di Maio. Immediata la replica del leghista: "Non rispondo a insulti e wsciocchezze. Per noi coerenza e lealtà valgono più dei ministeri"