Pd, Renzi: Addio? Quando ci sarà da dire qualcosa lo farò chiaramente

Milano, 13 ago. (LaPresse) - "Se ho preso un posizione chiara è perché sono preoccupato per i conti pubblici e per le famiglie. Le discussioni interne al Pd, i retroscena a me non interessano e non mi riguardano. Quando ci sarà da dire qualcosa, lo faremo chiaramente". Così il senatore del Pd, Matteo Renzi, al 'Tg2', rispondendo alla domanda sulle polemiche per la mancate smentita delle voci su un possibile addio ai dem per creare un nuovo soggetto politico, che la maggioranza del partito definisce "grave".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata