Pd, in Sardegna militanti al voto per eleggere segretario regionale

Nuoro, 26 ott. (LaPresse) - Oggi gli elettori del Pd sardo sono chiamati al voto per l'elezione del segretario regionale. Tre i candidati in corsa: l'europarlamentare ed ex governatore della Sardegna, Renato Soru, il senatore Ignazio Angioni, e il segretario provinciale di Cagliari, Thomas Castangia. I responsabili del partito temono per l'affluenza, su cui peseranno le recenti polemiche interne che hanno portato alla sospensione dei congressi cittadini di Olbia, Iglesias, Macomer e Calangianus, e a Nuoro anche di quello provinciale. Le operazioni di voto andranno avanti fino alle 20.

Soru, 57 anni, è sostenuto, tra gli altri, dall'ex senatore Antonello Cabras, attuale presidente della Fondazione Banco di Sardegna, dal segretario regionale uscente Silvio Lai e dall'ex sottosegretario della Salute Paolo Fadda. Angioni, 47 anni, può invece contare sul sostegno dei renziani del sottosegretario dei Beni culturali Francesca Barracciu, degli ex Ds e dei popolari che fanno capo all'ex senatore Salvatore Ladu. La candidatura di Castangia, 40enne, è supportata dall'area che fa riferimento a Pippo Civati.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata