Pd, Faraone: "Fiducia a Martina. Abbiamo firmato documento che definisca la linea politica"
"Non è in discussione la fiducia al segretario Martina ma la linea politica. Sul documento che abbiamo firmato è tracciata bene la linea politica e da quella si deve partire". Così Davide Faraone, senatore Pd, dopo la riunione del gruppo dem e la firma del documento, ribattezzato "la nuova pace di Lodi", coordinato da Lorenzo Guerini in cui si dice, in sintesi: no alle conte interne in Direzione, che lo "stallo" politico è "frutto dell'irresponsabilità" di M5s e centrodestra. Infine, sì al confronto con tutti ma mai la fiducia a "un governo guidato da Salvini o Di Maio". Faraone ha concluso: "Giovedì ascolteremo le dichiarazioni del segretario. Ma mi pare che nessuno abbia proposto un governo a guida Di Maio o Salvini"