Pd, Civati: Non sarò a Bologna, anche se avevo tenuto sere libere

Roma, 2 set. (LaPresse) - "Non sarò giovedì 4 alla Festa nazionale del Pd". Lo annuncia sul suo blog Pippo Civati, deputato Pd esponente della minoranza del partito. "Le cose sono andate così - spiega -, alle 11 di sera del giorno precedente al lancio della Festa (la conferenza stampa di presentazione, che si è tenuta l'indomani intorno a mezzogiorno, se non ricordo male), mi scrive un sms il responsabile per dirmi che io sarei stato previsto il 4 settembre. Gentilmente declino, per gli impegni presi in Campania già due mesi fa.

Non mi viene offerta un'alternativa (non ci sono alternative, evidentemente, benché avessi tenuto libera qualche serata appositamente) e la cosa per me si esaurisce con quello scambio di sms". "Con l'occasione - conclude - mi scuso (a mia insaputa, anche per gli altri) se qualcuno si sorprenderà della mia assenza".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata