Patuanelli: Taglio stipendi fondamentale, Lega seguirà nostro esempio

Roma, 6 feb. (LaPresse) - "Giornate come quella di oggi sono quelle che riconciliano davvero i cittadini con le istituzioni. Da una parte Piazza Montecitorio, dove il Movimento 5 Stelle ha annunciato la restituzione di due milioni di euro dei propri stipendi per devolverli ai territori colpiti da alluvioni. Dall'altra Palazzo Madama, dove stiamo muovendo il primo importantissimo passo per l'approvazione del 'Taglia-poltrone', la legge costituzionale che porterà il Parlamento a 'dimagrire' di 345 poltrone. Il che significa circa 100 milioni all'anno in meno di costi della politica. Sono tasselli di un progetto più ampio di snellimento e di sobrietà delle istituzioni, in cui si inserisce il taglio degli stipendi dei parlamentari. Su questo fronte siamo certi che la Lega, seguendo il nostro esempio, ci aiuterà a raggiungere questo obiettivo fondamentale. E parteciperà attivamente ad ogni fase che porterà ad approvare questa misura almeno al Senato entro il prossimo aprile. Chi si dichiara dalla parte dei cittadini, lavora ogni giorno per abbattere i privilegi della casta. Non perdiamo nemmeno un minuto". Così in una nota il capogruppo M5S al Senato, Stefano Patuanelli.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata