Patrimoniale, Fini: Colpisce certamente Berlusconi

Milano, 23 ott. (LaPresse) - Il premier Silvio Berlusconi non vuole la patrimoniale non perchè colpisce il suo elettorato di riferimento, come ha dichiarato, ma perchè "colpisce certamente lui". Lo ha detto il presidente della Camera Gianfranco Fini nel corso della registrazione di 'Che Tempo Che Fa', in onda questa sera su RaiTre. Quanto all'obietivo della patrimoniale, Fini sottolinea che o Berlusconi "ha un elettorato del centrodestra fatto da un club di milionari oppure la patrimoniale non colpisce il suo elettorato", che è composto di "impiegati, piccoli commercianti, cassintegrati e giovani in attesa di prima occupazione". "La patrimoniale - aggiunge Fini - colpisce certamente lui".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata