Passo indietro Di Maio, Salvini: "L'abbraccio di Grillo al Pd ha tradito la voglia di cambiamento"

Il leader della Lega in Calabria commenta la decisione di dimettersi del capo politico dei Cinque Stelle

Matteo Salvini a Catanzaro commenta il passo indietro di Luigi Di Maio, pronto a lasciare la guida del Movimento 5 Stelle. "E' Grillo che, abbracciando il Pd, ha tradito la voglia di cambiamento di milioni di italiani", ha dichiarato il leader della Lega che prosegue il suo tour elettorale in vista delle Regionali di domenica 26 gennaio.