Parlamento, Leone eletto membro Csm con 527 voti

Roma, 11 set. (LaPresse) - Il terzo membro del Csm, eletto dal Parlamento in seduta comune, è, secondo quanto si apprende da fonti parlamentari, Antonio Leone di Ncd con 527 voti. Leone va ad aggiungersi agli altri due membri eletti ieri, Giovanni Legnini e Giuseppe Fanfani.

La prossima convocazione del Parlamento in seduta comune per l'elezione dei membri del Csm e dei giudici della Corte costituzionale dovrebbe tenersi lunedì prossimo a Montecitorio. Questo l'orientamento dei presidenti dei gruppi parlamentari di Camera e Senato che si sono riuniti questo pomeriggio senza i presidenti Laura Boldrini e Pietro Grasso, impegnati a Oslo. Sarà infatti loro la decisione di accogliere o meno tale orientamento e ufficializzare il nuovo calendario.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata