Parlamento, ancora una fumata nera per Csm e Consulta: si vota domani

Roma, 16 set. (LaPresse) - Niente di fatto. Il Parlamento, in seduta comune, non ha eletto nè i due giudici della Corte Costituzionale, nè i due membri laici del Csm. Luciano Violante e Donato Bruno, rispettivamente con 526 e 544 voti, non hanno raggiunto il quorum per la Consulta di 570 voti. Niente quorum anche per l'elezione dei membri del Csm. Il Parlamento è convocato per domani alle 16.15 per proseguire con le votazioni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata