Parisi: Non prendo soldi da Berlusconi ma politica gratis è dittatura
"Da luglio quello che facciamo è autofinanziato" ha detto il leader di "Energie per l'Italia"

 "Non è vero che siamo stati finanziati da Silvio Berlusconi. Berlusconi mi ha aiutato in campagna elettorale, ma da luglio quello che facciamo è autofinanziato". Lo ha detto Stefano Parisi, leader di 'Energie per l'Italia', in conferenza stampa a Milano. "La politica gratis - ha aggiunto - come vorrebbe fare Grillo non è democrazia. L'unico modello politico che costa zero è la dittatura". "Oggi così com'è non c'è alternativa a Renzi e a Grillo. Abbiamo bisogno di persone nuove e oneste, che si impegnano in politica non per interessi personali. L'opinione pubblica non ne può più di una classe politica corrotta. E' responsabilità della politica candidare persone oneste, non deve scaricare il barile. Questa è una delle principali guide del nostro movimento" ha precisato Parisi

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata