Pakistan, Boldrini: Strage di oggi suscita orrore infinito

Roma, 16 dic. (LaPresse) - "Suscita un orrore infinito la strage compiuta questa mattina a Peshawar dai talebani pachistani". Lo dichiara in una nota la presidente della Camera, Laura Boldrini. "La scelta - aggiunge Boldrini - di sterminare i giovanissimi figli dei militari perché 'vogliamo che provino il nostro stesso dolore', come è stato detto nella rivendicazione, tocca una vetta di ferocia e di disumanità che ha pochi precedenti". Per questo, prosegue la seconda carica dello Stato, "di fronte a questa immane tragedia dobbiamo avere però la forza di tradurre lo sgomento in una efficace iniziativa politica. Soprattutto è importante che possa consolidarsi una voce concorde dell'Unione europea nel sostenere i processi di costruzione della democrazia negli Stati che fronteggiano l'attacco terrorista".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata