Padre dell'ex premier indagato per concorso in traffico di influenze
Per la stessa vicenda, a dicembre fu ascoltato anche il ministro dello Sport Luca Lotti

Tiziano Renzi, il padre dell'ex premier, è indagato dalla procura di Roma per concorso in traffico di influenze nell'ambito dell'inchiesta Consip. Per la stessa vicenda, a dicembre fu ascoltato anche il ministro dello Sport Luca Lotti. "Spero che le indagini vadano a svelta conclusione e si possa stabilire la verità. Non credo che si possa fare dibattito su delle indagini, sarebbe un modo barbaro di procedere". Lo ha detto il ministro dei Trasporti Graziano Delrio a Piazzapulita su La7.


LEGGI ANCHE - L'EX PREMIER: FIDUCIA NELLA MAGISTRATURA

Luigi di Maio (M5S) interviene dal suo profilo Twitter: "Padre di Renzi e suo braccio destro Lotti indagati in inchiesta Consip. Renzi era a conoscenza del traffico di informazioni? #Renzisapeva?". 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata