Pa, C.Conti: Assenteismo è fenomeno endemico, difficile da estirpare

Roma, 15 feb. (LaPresse) - Il fenomeno dell'assenteismo nella pubblica amministrazione "può considerarsi endemico ed è difficile da estirpare". Lo ha detto il procuratore generale della Corte dei Conti, Alberto Avoli, durante l'inaugurazione dell'anno giudiziario 2019, sottolineando che "si sono susseguite nel tempo normative sempre più stringenti, ma i risultati conseguiti non sono stati pari alle aspettative".

"In alcuni casi, le Procure hanno ravvisato una corresponsabilità dei dirigenti o dei funzionari che non hanno attuato con sufficiente attenzione le doverose verifiche sulla presenza del personale", ha detto Avoli.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata