Osservatorio sulla Toscana, Rossi: "Condoni non ne vogliamo"

"La Toscana ha chiesto l'autonomia e in tema di paesaggio la nostra autonomia consiste nel fatto che non vogliamo essere sottoposti a leggi nazionali che ci facciano tornare indietro rispetto alla nostra attuale legislazione, che è stata promossa dalla Fao come modello da imitare anche per i Paesi in via di sviluppo. In sostanza, non vogliamo condoni". Così il presidente della Toscana Enrico Rossi al convegno 'Paesaggio toscano, dalla pianificazione alla partecipazione' organizzato a Firenze dall'Osservatorio regionale sul paesaggio