Ong, Fico: "Io non chiuderei i porti"
Frizione tra il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, e il presidente della Camera Roberto Fico. "Abbiamo messo nero su bianco che quello delle Ong è un discorso chiuso: non sono più legittimate. Si scordino i porti italiani", ha dichiarato Salvini in mattinata. "Io i porti non li chiuderei, servono cuore e testa", ha invece affermato Fico, che ha visitato a sorpresa l'hotspot di Pozzallo. "Le Ong sono fondamentali per salvare vite. Bisogna essere solidali con chi emigra", ha aggiunto il presidente della Camera. Ma il capo politico dei Cinque Stelle, Luigi Di Maio, va all'attacco dell'Unione europea: "Versiamo all'Europa 20 miliardi di euro l'anno: se questi signori smentiscono un documento appena firmato dobbiamo rivedere tutto"