Omofobia, Cirinnà: Urgente fare buona legge senza equivoci
"La sensibilità e l'appello del presidente Mattarella per respingere ogni forma di intolleranza e pregiudizio dovrebbero ancor più spingere tutte le forze parlamentari ad impegnarsi per ottenere tale risultato"

"L'intolleranza e la violenza omofoba attraversano ancora la nostra società in modo troppo preoccupante. Si tratta innanzitutto di un problema culturale che il nostro Paese deve definitivamente superare. Per fare ciò è necessario un assiduo impegno , a partire dall'istruzione scolastica, affinchè siano superati tutti quegli stereotipi che non considerano la diversità come un valore e una ricchezza. Ma anche il Parlamento deve fare la sua parte" così la senatrice del Pd Monica Cirinnà.

"L'intolleranza e la violenza omofoba attraversano ancora la nostra società in modo troppo preoccupante. Si tratta innanzitutto di un problema culturale che il nostro Paese deve definitivamente superare. Per fare ciò è necessario un assiduo impegno , a partire dall'istruzione scolastica, affinchè siano superati tutti quegli stereotipi che non considerano la diversità come un valore e una ricchezza. Ma anche il Parlamento deve fare la sua parte"

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata