Olimpiadi 2026, Salvini: "Qualcuno ha avuto paura, ma una proposta italiana ci sarà"

Matteo Salvini sul palco di Atreju 2018, la kermesse di Fratelli d'Italia, torna a parlare delle Olimpiadi invernali 2026. "A me piaceva l'idea di una Olimpiade italiana, non di una città o di una regione. Una Olimpiade di tutte le Alpi, con Piemonte, Lombardia e Veneto, che sarebbe stata una vetrina per tutto il mondo", ha spiegato il vicepremier leghista. "Qualcuno ha avuto paura, ma io non ho perso la speranza: farò di tutto perché queste Olimpiadi siano in Italia", ha aggiunto Salvini.