Olimpiadi 2026, Cdm: Oneri a carico Comuni e Regioni Lombardia e Veneto

Milano, 10 gen. (LaPresse) - "Il Consiglio dei ministri, vista la candidatura avanzata dai Comuni di Milano e Cortina d'Ampezzo per ospitare i giochi olimpici e paralimpici invernali del 2026, ha garantito il sostegno del governo a tale candidatura". È quanto si legge nel comunicato di fine Cdm. "La lettera di garanzia prevede che i servizi di competenza statale da mettere a disposizione del Comitato organizzatore saranno prestati senza oneri a carico di quest'ultimo né dello Stato - prosegue la nota -. Le relative coperture e quelle degli eventuali ulteriori oneri saranno oggetto di uno specifico accordo tra il governo e i suddetti comuni, che se ne faranno carico congiuntamente alle Regioni Lombardia e Veneto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata