Olimpiadi 2026, Appendino: "Il masterplan non mi convince"
La scelta del Coni di una candidatura congiunta tra Milano, Torino e Cortina alle Olimpiadi invernali del 2026 lascia perplessa Chiara Appendino. "Il masterplan non mi convince, credo ci siano delle cose che sono incomprensibili", spiega la sindaca di Torino, che poi aggiunge_ "Spero che il governo intervenga e si faccia protagonista di questa vicenda"