Olimpiadi 2026, Appendino: "Giochi a tre ipotesi non seria"

La sindaca di Torino è tornata a parlare delle Olimpiadi del 2026, quelle per il quale il Coni ha candidato Milano e Cortina d'Ampezzo escludendo la sua città: "Rimango convinta della nostra proposta e parleremo con il sottosegretario Giancarlo Giorgetti e il Coni", ha spiegato Appendino da Roma dopo l'incontro al Viminale con Matteo Salvini. "Un'analisi comparativa di costi e benefici tra Torino e Milano-Cortina può riportare in gioco la nostra città" ha aggiunto la prima cittadina del capoluogo piemontese.